skip to Main Content
Con Quale Frequenza Andare Dal Parrucchiere

Ogni quanto andare dal parrucchiere

A volte è difficile capire ogni quanto bisogna recarsi dal parrucchiere in base alla propria necessità. Per un taglio, un colore o un trattamento quanto tempo si deve aspettare? C’è chi si reca presso il proprio salone di bellezza ogni settimana, chi ogni mese, chi poche volte all’anno.
Andare dal parrucchiere è un piccolo piacere e una piccola coccola da concedersi spesso o di tanto in tanto. Inoltre offre un momento per sé stessi, per migliorare la giornata e per concedersi un po’ di relax.

Tagliare i capelli, quanto spesso?

Una delle domande più frequenti è proprio questa, ogni quanto tagliare i capelli? La velocità di crescita dei capelli è di circa 0,3 mm al giorno (quasi 1 cm al mese), ovviamente questa crescita non è infinita e l’individuo è più o meno predisposto a raggiungere una determinata lunghezza.
Più i capelli crescono più tendono ad essere fini e ad assottigliarsi e quindi è più facile che si spezzino. Per questo motivo è bene tenere sotto controllo il taglio. In generale, per avere sempre i capelli in ordine e per combattere le doppie punte si consiglia di prendere appuntamento dal parrucchiere circa ogni sei-otto settimane. Tra una spuntatina e l’altra è sempre bene nutrirli e utilizzare prodotti e trattamenti emollienti.

Donne: ogni quanto andare dal parrucchiere?

Per quanto riguarda il colore invece, dipende dal tipo di servizio e trattamento si è abituati a fare e quali risultati si desidera ottenere. Se si tratta di copertura dei capelli bianchi è consigliato recarsi presso il salone di fiducia per il servizio colorazione almeno una volta al mese. Le radici infatti iniziano a vedersi dopo circa quattro settimane: dipende da quanto si tollera la ricrescita! Se invece la colorazione è temporanea si tornerà dal parrucchiere per ridare intensità al colore, in questo caso ogni due mesi circa. Trovare un buon salone di bellezza, come anticipato all’inizio, è sicuramente un buon momento per sé stessi, per avere l’attenzione e la consulenza di un professionista dedicato che possa darci consigli e migliorare la nostra immagine e il nostro look.

E per gli uomini?

Anche nel mondo maschile, c’è sempre più attenzione alla cura di sé. Andare dal proprio barbiere di fiducia, è diventato un momento di relax e un momento per curare la propria immagine e il proprio look. Tanti saloni per uomo hanno incrementato i servizi offrendo un vero percorso sensoriale nel mondo barber. Dalla rasatura tradizionale al taglio dei capelli, i barbieri offrono un’ampia gamma di trattamenti per l’uomo che ama prendersi cura del proprio aspetto.

Back To Top