skip to Main Content
Come Proteggere I Capelli Dallo Smog E Dall'inquinamento

Capelli e inquinamento, come possiamo proteggerli?

Spesso ci sentiamo i capelli spenti e opachi e percepiamo una sensazione fastidiosa di capello sporco e appesantito. Com’è possibile se li laviamo con regolarità e ce ne prendiamo cura assiduamente? Spesso l’inquinamento atmosferico è proprio una delle cause. Vediamo insieme perché e qualche rimedio e prodotto specifico per affrontare i problemi della cute dovuti allo smog.

L’inquinamento ed i capelli

L’inquinamento atmosferico si sa, è uno dei principali problemi e una sfida da vincere per la salute del nostro pianeta ed in particolare per le grandi città. L’inquinamento è un insieme di sostanze tossiche per il nostro organismo e la nostra salute: è un mix di polveri sottili, smog, fumo, PM10, gas di scarico, monossido di carbonio, emissioni industriali e da impianti di riscaldamento. L’inquinamento agisce negativamente anche sulla salute della nostra pelle e dei nostri capelli.
Gli agenti inquinanti si depositano sul fusto dei capelli rendendoli pesanti, opachi e maleodoranti; i capelli perdono così la loro lucentezza e morbidezza. I danni maggiori però si riscontrano sulla cute: infatti le particelle di smog vengono assorbite dalla pelle provocando dermatiti, arrossamenti e irritazioni, insomma molti problemi al cuoio capelluto.

Come proteggere i capelli dall’inquinamento

Come possiamo allora difendere i nostri capelli e la nostra cute dall’ inquinamento e prevenire i danni? Con una beauty routine mirata e con trattamenti anti-smog! Ricordiamoci infatti che la salute del fusto parte proprio dalle radici: se si vogliono avere capelli sani e splendenti, è necessario prendersi cura della cute.
Innanzitutto se si vive in una grande città qualche accortezza è d’obbligo: si può difendere la capigliatura con il semplice utilizzo di cappelli, foulard, copricapi che fungono da barriera all’attacco di agenti inquinanti o tenere per quanto possibile i capelli raccolti.

Prodotti e trattamenti antismog

E’ importante inoltre una corretta pulizia del cuoio capelluto, una giusta detersione e infine il nutrimento del fusto del capello per ridonare lucentezza e morbidezza.
Per la cute e la detersione, esistono prodotti specifici antismog e antipollution, come la nostra linea Phitocomplex igienizzante. Questi trattamenti partono sempre da una corretta pulizia del cuoio capelluto con dei preparati a base di olii essenziali che servono a depurare la cute da tutte le impurità. Di semplice utilizzo, sono indispensabili per la fase successiva: la detersione. Scegliere quindi lo shampoo specifico igienizzante e antismog: si tratta di shampoo delicati che rispettano il film idrolipidico del cuoio capelluto e ridonano idratazione ai capelli stressati dalle polveri sottili. Infine il nutrimento del fusto si rende necessario: completare infine il trattamento con una buona maschera nutriente è d’obbligo per reidratare in profondità.

Back To Top