skip to Main Content
Maschera Per Capelli

Maschera per capelli: cos’è e perché è utile

Che mondo sarebbe senza maschere per capelli? Sicuramente un mondo di donne (ma anche di uomini) alle prese con capelli troppo secchi, rovinati, opachi, sfibrati. Insomma, un vero disastro! Per la donna si sa, i capelli sono davvero importanti: simbolo di femminilità che meritano molte coccole per averli sempre in ordine, morbidi e splendenti.

Cos’è una maschera per capelli?

C’è sempre molta confusione riguardo la differenza tra balsami o conditioner per capelli e maschere. Entrambi i prodotti svolgono la stessa funzione: nutrono e idratano il capello. Il balsamo è un prodotto più leggero e di veloce utilizzo, la maschera invece è un condizionante profondo ovvero agisce più in profondità ed è più ricca di principi attivi. La maschera per capelli viene lasciata in posa più a lungo e svolge un’azione più intensa.
In generale una maschera per capelli è un trattamento creato con oli, burri e altri ingredienti nutrienti. Sono maschere idratanti che penetrano nella struttura capillare e nutrono in profondità i capelli.

Quando usare una maschera per capelli?

Le maschere sono facili da applicare e dovrebbero rientrare nella routine di cura dei capelli. Sono un vero e proprio trattamento ed elisir di bellezza. La maschera va applicata a capello pulito, quindi dopo aver effettuato lo shampoo. Se i capelli sono particolarmente danneggiati si consiglia di applicare anche il balsamo. Quindi si può procedere a distribuire la maschera, meglio a capello tamponato, avendo cura di distribuirla uniformemente su tutte le lunghezze. Rispettare sempre il tempo di posa indicato sulla confezione, generalmente di 8-10 minuti. Quindi sciacquare attentamente: un risciacquo superficiale potrebbe appesantire il capello e compromettere la piega. La maschera andrebbe effettuata almeno una volta alla settimana; se i capelli richiedono maggiore idratazione si può usare anche 2 o 3 volte la settimana.

Quali sono i benefici di una maschera per capelli?

Esistono diversi tipi di maschere per capelli, a seconda della tipologia del capello. Le più ricercate sono le maschere per capelli secchi, sfibrati e danneggiati. Inoltre esistono maschere colorate per capelli o riflessanti, le maschere specifiche doposole, maschere per la cute e maschere per capelli colorati. A seconda della loro funzione, l’utilizzo regolare della maschera comporta vari benefici e vantaggi: i capelli risulteranno più morbidi e lucenti. La maschera ripara il capello dai danni dovuti all’eccessiva esposizione al calore, lo rende quindi più forte. Le maschere per capelli colorati sono ideali per ripristinare l’idratazione e la morbidezza dopo un trattamento di colorazione. Le maschere per la cute servono per lenire l’irritazione o per effettuare uno scrub di pulizia. Infine l’utilizzo di maschere per capelli ricci o lisci, esalta il riccio o liscio naturale e aiuta nello styling.

Back To Top