skip to Main Content
Come Decolorare I Capelli Senza Rovinarli

Come decolorare i capelli senza rovinarli

Tantissime sono le donne che desiderano cambiare il proprio colore dei capelli e avere una chioma molto più chiara rispetto al loro colore naturale. Tante invece desiderano dare un tocco di luce e di luminosità al proprio biondo naturale o castano.

Cosa succede quando decoloriamo i capelli?

La decolorazione è una tecnica che permette quindi di schiarire i capelli, modificando anche di parecchie tonalità il colore di base sia esso naturale o trattato. In genere si utilizzano decoloranti in polvere, che vengono miscelati, al momento dell’uso con l’ossidante. C’è una notevole differenza tra la tinta e la decolorazione: decolorare non è lo stesso processo usato per colorare. In un caso si sottrae colore, come se si cancellasse quello precedente, nell’altro invece si aggiunge o si modifica il colore precedente.
Cercare di schiarire la chioma con una tinta dal colore molto chiaro, non servirà a nulla se il colore di partenza è molto scuro. In tal caso occorre decolorare.

Come decolorare i capelli senza rovinarli?

Bisogna avere pazienza ed eseguire più decolorazioni per evitare di aggredire troppo i capelli. Passare da un colore scuro a un biondo chiaro è possibile, ma solo eseguendo più decolorazioni per non stressare e rovinare i capelli.
La decolorazione classica, a base di ammoniaca, è infatti un processo che può danneggiare i capelli in modo permanente, soprattutto quelli più scuri, perché agisce sull’eumelanina, la melanina responsabile del colore marrone-nero.
Il pigmento (melanina) nei colori chiari dei capelli naturali (bionde) è contenuto nelle cuticole ma nei capelli naturali scuri (marrone e nero) la melanina è contenuta nella corteccia e persino nella zona del midollo.
Un trattamento troppo aggressivo potrebbe provocare deterioramenti irreversibili, danneggiando la matrice del fusto. Occorre quindi prestare sempre molta attenzione durante il processo di decolorazione e studiare bene tutte le fasi per arrivare al colore desiderato.

Quali prodotti professionali consigliamo per decolorare i capelli senza rovinarli?

Dopo la decolorazione, si consiglia di applicare prodotti idratanti generalmente a pH acido per esercitare un’azione restitutiva e protettiva e riportare il pH dei capelli a livello fisiologico, favorendo la chiusura delle cuticole. Si può inoltre utilizzare uno shampoo con pigmenti viola – shampoo antigiallo o silver – che aiuta a contrastare effetti di giallo indesiderati.
Infine è consigliabile nutrirli sempre con i prodotti più adatti alla propria chioma per evitare che si presenti secca e crespa. Dopo la decolorazione, il capello è infatti più pronto ad assorbire e ricevere trattamenti rigeneranti e ristrutturanti.

Back To Top